Blog

Io faccio lo chef…

Io cucino bene me la cavo alla grande e non lo dico solo io, ma chiunque mi veda ai fornelli e assaggi una mia portata. Si può dire che abbia una cultura e una pratica superiore in ambito di cucina e gastronomia ed anche un’esperienza pluriennale. Quando cucino? Saltuariamente, in occasioni speciali, per amici e parenti ed anche per me stesso, mi piace sperimentare. Quest’attività non mi porta ricavi, non mi da sostentamento, ma solo gratificazioni e si può dire che io faccio lo chef, non sono uno chef. Per lo stesso discorso posso affermare senza ombra di dubbio che io non faccio il fotografo, sono un fotografo.

Da pseudo chef capisco alcune cose ma ne ignoro un’infinità.  Molti fanno i fotografi e su facebook si fanno pubblicità. Tra loro ci sarà anche qualche talento, ma il discorso è proprio questo. Perchè se uno crede nel proprio talento non si mette in gioco seriamente come tutti gli altri ed apre una posizione iva? Si sentono bravi, anzi i migliori, i loro amici sono prodighi di “likes”, ma hanno il fottuto terrore di farlo per davvero, essere fotografi. Perché poi dovrebbero prendere il pacchetto completo, con tutti gli annessi e connessi. Tasse, responsabilità, vivere di fotografia, come i fotografi, quelli veri. Meglio rimanere abusivi quindi, si hanno più diritti e meno doveri e soprattutto non si deve dimostrare niente a nessuno, almeno non a richiesta, proprio perché all’occorrenza si può sempre dire: chi io? No io sono un operaio in fabbrica la fotografia è la mia passione.

Lascia un commento